Vai al contenuto principale
Oggetto:

Misura e analisi del movimento

Oggetto:

Miasurement andi analysis of moviment

Oggetto:

Anno accademico 2024/2025

Codice attività didattica
SME1193
Docenti
Alberto Rainoldi (Titolare del corso)
Anna Mulasso (Titolare del corso)
Corso di studio
[2403M21] SCIENZE DELLE ATTIVITA' MOTORIE PREVENTIVE E ADATTATE
Anno
1° anno
Periodo
Primo semestre
Tipologia
Caratterizzante, Affine o integrativo
Crediti/Valenza
10
SSD attività didattica
M-EDF/01 - metodi e didattiche delle attivita' motorie
M-EDF/02 - metodi e didattiche delle attivita' sportive
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L’insegnamento concorre alla realizzazione degli obiettivi formativi del Corso di Laurea in Scienze dell’Educazione Motoria e delle Attività Adattate/Scienze e Tecniche Avanzate dello Sport fornendo allo/a studente/essa le conoscenze e una buona base di comprensione dell’ambito della materia.

Apprendere il corretto uso del metodo scientifico per progettare protocolli sperimentali, identificare e saper utilizzare strumenti di valutazione adeguati, acquisire, analizzare e interpretare correttamente i dati nell’ambito delle Scienze Motorie.

The teaching contributes to the realization of the educational objectives of the Degree Course in Physical Education and Adapted Activities Sciences by providing the student with knowledge and a good basis of understanding of the subject area.

Learn the correct use of the scientific method to design experimental protocols, identify and know how to use adequate evaluation tools, acquire, analyze and correctly interpret data in the field of Sports Science.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

Conoscenza e capacità di comprensione
Al termine dell'insegnamento gli studenti e le studentesse dovranno possedere conoscenze circa:

  • l’esistenza di database internazionali della conoscenza scientifica in campo biomedico
  • dell’uso della statistica per il trattamento dei dati sperimentali come unico strumento per rispondere a domande sperimentali
  • elementi di base di analisi dei segnali
  • strumenti di misura della funzionalità fisica nelle differenti fasce di età e condizioni cliniche

Capacità di applicare conoscenza e comprensione
Al termine dell'insegnamento gli studenti e le studentesse dovranno conoscere circa:

  • la capacità di consultare database internazionali in campo biomedico e di estrarre informazioni per rispondere alle domande sperimentali
  • utilizzare software di statistica descrittiva e quantitativa per l’analisi dei loro dati sperimentali
  • avere a disposizione tutti gli strumenti per realizzare una tesi di ricerca o una review/metanalisi
  • essere in grado di scegliere e utilizzare gli strumenti di misura per la loro professione conoscendone le caratteristiche principali

Autonomia di giudizio
Al termine dell'insegnamento gli studenti e le studentesse saranno in grado di:

  • costituire una opinione rispetto a un problema non basata su pre-giudizi e credenze ma ottenuta dall’analisi della letteratura scientifica internazionale
  • utilizzare e interpretare dati empirici specifici per la loro professione

Abilità comunicative
Al termine dell'insegnamento gli studenti e le studentesse saranno in grado di:

  • produrre un report scritto usando la struttura e il linguaggio tecnico, massimizzando la capacità di sintesi e di esposizione dei risultati scientifici allo scopo di supportare la presa di decisione in questioni controverse
  • utilizzare una terminologia corretta e appropriata per descrivere i protocolli di valutazione nell’ambito del loro contesto professionale

Capacità di apprendimento
Al termine dell'insegnamento gli studenti e le studentesse dovranno aver acquisito:

  • nozioni generali di statistica
  • nozioni generali di analisi dei segnali
  • nozioni generali di strumentazioni e sensori di interesse delle scienze dell'esercizio fisico e dello sport, e più in particolare nell’ambito dell’attività fisica adattata

Knowledge and understanding

At the end of the course, the student should have achieved knowledge about:

  • the availability of an international database were to search about biomedical knowledge
  • the use of statistics for data analysis aimed to find out the suitest answer to experimental questions
  • base level knowledge in the field of signal analysis
  • measures of physical function at different ages and in a variety of clinical conditions

 

Apply knowledge and understanding

The student must be able to:

  • browse international databases in the biomedical field and to find out suited information to answer experimental questions
  • use statistical tools for descriptive and quantitative data analysis 
  • to be in the condition to properly manage a degree thesis (either a research or a review type)
  • to recognize and use the proper devices/instruments on the base of their own characteristics with respect to real needs

Making judgements

The student must be able:

  • to build an opinion with respect ot a problematic issue based not on personal prejudgments but on the international scientific literature
  • to use and interpret empirical data specific for their profession

Communication skills

At the end of the course, the student should be able to:

  • produce a report using the technical language, maximizing summary capacities and quality of finding exposition to facilitate the recognition of the most suited solution in a complex environment
  • use the correct and appropriate language for the description of test protocols in their professional context

Learning skills

At the end of the course, the student should have:

  • base competence in Statistics
  • base competence in signal Analysis 
  • base knowledge of the most important sensors/devices used in the field of the Exercise and Sport Science, and specifically in the field of adapted physical activity
Oggetto:

Programma

  • Il metodo scientifico. Il ruolo della religione e della filosofia.
  • Il cambiamento del punto di vista, l'osservazione "dall'esterno".
  • Galilei e il metodo sperimentale.
  • Falsificazionismo popperiano.
  • Top-down; bottom-up, depth first. Sillogismo, Deduzione, Induzione, Abduzione
  • Technical writing. Le parti di un manoscritto scientifico
  • Ricerca bibliografica. L'uso di Internet e dei database tipo Pubmed, PEDRO, Researchgate
  • Come si costruisce e cita una reference list
  • Impact factor di una rivista e H index di un autore
  • Modelli fisico matematici (problema diretto e inverso)
  • Esempi di modelli
  • Come nasce una ipotesi sperimentale
  • Analisi e contromisure per la diminuzione dei "confounding factors" nella creazione di un protocollo sperimentale
  • Teoria della misura e dell'errore. Misure ripetitive e sensibili
  • Caratteristiche degli strumenti di misura
  • L'importanza delle analisi di ripetibilità per poter distinguere l'errore intrinseco della misura dall'evento significativo.
  • Tecniche di analisi statistica descrittiva
  • Regressione lineare e coefficienti di correlazione
  • Test di ipotesi e post hoc
  • Analisi dei segnali
  • Trasformata di Fourier e spettro di un segnale
  • Campionamento analogico/digitale
  • Trasduttori di interesse per le scienze motorie (esempi pratici)
  • Sensori inerziali e analisi del movimento con sensori a contatto (accelerometri e giroscopi) e non a contatto (video)
  • Laboratorio di misura e analisi della funzionalità fisica nelle differenti fasce di età e condizioni cliniche basata su misure di:
    • mobility, equilibrio e rischio caduta
    • fitness cardiorespiratorio e forza
    • sarcopenia, frailty e fatica
    • autonomia e qualità di vita
    • attività fisica e sedentarietà
    • antropometria

  • The Scientific Methods. The role of the Religion and of Philosophy 
  • Point of view changing: the external observer
  • Galilei and the experimental method
  • Popper and the falsificationism
  • Top-down; bottom-up, depth first. Syllogism, Deduction, Induction, Abduction
  • Technical writing. The parts of a scientific manuscript
  • Bibliographic research. The use of the WEB and of database such as: Pubmed, PEDRO, Researchgate
  • How to create, cite, amd quote a reference list
  • Impact factor of Journals and H index of Authors
  • The Models and the direct and inverse problems
  • Examples of models
  • How was an experimental hypothesis born?
  • How to properly manage the "confounding factors" in the experimental protocol design?
  • Uncertainty and measure theory. Sensible and repetitive measures
  • Characteristics of measurement tools
  • The importance of repeatability assessment to be able to distinguish between error and finding
  • Descriptive statistics techniques
  • Linear Regression and correlation coefficients
  • Hypothesis tests and post hoc test
  • Signal Analysis
  • Fourier transformation and signal spectrum analysis
  • Analogical to Digital Sampling
  • Sensors of interest for the Exercise and Sport Sciences
  • Inertial Sensors (accelerometers) and gyroscopes. Movement analysis with contact and non contact sensors
  • Laboratory for measurement and analysis of physical function at different ages and in a variety of clinical conditions based on measures of:
    • mobility, balance and risk of falling
    • cardiorespiratory fitness and strength
    • sarcopenia, frailty and fatigue
    • autonomy and quality of life
    • physical activity and sedentary behavior
    • anthropometry
Oggetto:

Modalità di insegnamento

Le lezioni dell'insegnamento hanno una durata complessiva di 84 ore (56 + 28). La modalità di erogazione del corso è basata su lezioni frontali in presenza e lezioni laboratoriali. Il materiale didattico verrà reso disponibile all’inizio del corso tramite la piattaforma CampusNet alla voce Materiale Didattico. Nel caso fosse necessario l’uso della piattaforma Moodle le istruzioni per l'utilizzo sono disponibili a questo link. 

The lessons have a total duration of 84 hours (56 + 28). The course is based on lectures in presence and laboratory lessons. The teaching material will be available at the beginning of the class on CampusNet at the topic “Didactic Material”. If the Moodle platform will be also used the instructions are available at this link.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame consiste in due parti: 1) la preparazione di una ricerca bibliografica da consegnare almeno 15 giorni prima della data dell'appello su un tema scelto dal candidato e 2) la prova scritta. E' possibile ripetere entrambe le prove di cui viene conservato il risultato migliore. 

Ci si può presentare a ogni appello di ciascuna sessione, ma viene corretta UNA sola prova scritta per sessione. Quindi al primo appello basta autovalutare il proprio elaborato e se si pensa di "averci provato" e che sia "andata male" ci si può ritirare. In questo modo la prova non viene corretta ed è possibile ripresentarsi all'appello successivo (generalmente due settimane dopo). 

Come preparare la ricerca bibliografica

Preparare una ricerca bibliografica volta a rispondere ad una domanda dicotomica del tipo "per aumentare l'altezza al salto è meglio l'allenamento pliometrico o usare i pesi?". Lo scopo è cercare la risposta leggendo la letteratura scientifica (http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmedopen_in_newopen_in_new) e non basandosi su convinzioni personali. 

Per questo bisogna:

  • Indicare con chiarezza l'oggetto della ricerca e una breve descrizione del problema nella introduzione
  • leggere ALMENO dieci articoli (non review sistematiche!) e NON serve tradurli
  • commentare ciascuno riportando l'abstract in inglese e riportando in ITALIANO le informazioni importanti relative a Materiali e Metodi, Risultati, Statistica, commenti finali NON GIÀ' DISPONIBILI NELL'ABSTRACT
  • preparare una tabella tassonomica che riassuma tutte le informazioni in un colpo solo. Dedicare le colonne a informazioni utili (materiali e metodi, strumentazione, statistica, risultati,...) e non a info disponibili altrove (autore, titolo, nome della rivista, per esempio)
  • scrivere le conclusioni cercando di rispondere alla domanda iniziale mettendo in evidenza quali articoli sono pro o contro le due (o più) possibilità. Costruire una descrizione mettendo n evidenza gli aspetti comuni tra gli articoli selezionati e le differenze.
  • (facoltativo). Nel caso l’elaborato avesse le caratteristiche di una metanalisi, realizzare un Forest Plot basato sul confronto tra gli effect size 
  • Spedire via mail la ricerca bibliografica salvata in PDF 15 gg prima dello scritto all'indirizzo alberto.rainoldi@unito.it. A titolo di esempio e per evitare noiose discussioni specifico cosa si debba calcolare la scadenza. Immaginiamo che l'appello sia il 27 del mese, quindi 15 gg prima significa entro le 23:59 del giorno 12 dello stesso mese. 
  • A causa di copiature negli anni passati è pubblicata una lista dei temi NON ammissibili per le review. Si prega di prendere visione della lista aggiornata regolarmente.

Come preparare l'esame scritto

L'esame sarà basato su domande di statistica e metodologia della ricerca (vedi elenco pubblicato in precedenza alla voce Programma), sui capitoli 6, 7, 8, 9, 10 e 11 del libro JR Thomas, JK Nelson, SJ Silverman, Research Methods in Physical Activity (Human Kinetics VI edizione, Traduzione italiana, Calzetti & Mariucci, 2011) e sugli appunti, diapositive delle lezioni.

Ci saranno 5 domande a risposta aperta (0-4 punti)  e 10 domande a risposta chiusa (0-1 punto) per un totale di 30 punti.

 

CHIARIMENTI RELATIVI ALLA DETERMINAZIONE DEL VOTO FINALE.

Il voto finale nasce dalla media delle due prove, dando maggiore importanza allo scritto. In altre parole se la media finale per esempio fosse 23,5 essa sarà arrotondata a 23 se ottenuta da 19 di scritto e 28 della review, al contrario a 24.

Qualore lo studente abbia già sostenuto una delle due prove in un precedente appello deve informare il docente usando lo strumento delle note all'atto dell'iscrizione all'esame. Se deve ancora fare lo scritto potrà iscriversi, al contrario se attende solo l'esito della review basterà iscriversi, compilare la nota e riceverà la proposta di voto online che dovrà accettare o rifiutare. In tutti i casi deve riportare gli esiti delle prove già sostenute (il voto della review o il voto della prova scritta).

Lista argomenti non accettabili a partire dagli appelli di Febbraio 2023

A seguito di un uso “improprio” delle review del passato mi vedo costretto a limitare il comunque vastissimo campo dei temi possibili. Ribadisco che potete inventarvi qualunque domanda dicotomica di cui non sapete la risposta e che decidete di cercare su PubMed.

Tuttavia non saranno considerati più utilizzabili i seguenti argomenti e le loro variazioni sul tema. In caso di dubbio (se vi pare che ci sia una qualche sovrapposizione con quelli dell’elenco pubblicato che proprio non potete evitare semplicemente cambiando tema!) scrivetemi pure e valuteremo il caso singolo (ma solo in questo caso per favore!)

  • Allenamento pliometrico vs resistenza, utilizzo dei pesi per il miglioramento del CMJ o della prestazione nel calcio
  • Stretching statico, dinamico e qualunque altra combinazione di stretching compreso il foam roll
  • Caffeina come integratore o per migliorare la prestazione di potenza (forza e/o velocità)
  • HIIT vs allenamento tradizionale in prestazioni di endurance
  • HIIT vs allenamento aerobico/anaerobico per diabete, obesità o altre patologie
  • Infortuni erba artificiale vs naturale
  • Tango, Tai Chi e parkinson
  • Ricostruzione LCA (da tendini diversi) e ritorno all’attività
  • Utilità del foam roller per DOMS e/o ROM
  • (in continuo aggiornamento....)

The exam consists of two parts: 

1) the preparation of a bibliographic research to be delivered at least 15 days before the exam date on a topic chosen by the candidate and 

2) the written test. It is possible to repeat both tests of which the best result is retained.

You can appear at each session of each session, but only ONE written test is marked per session. So at the first exam you just need to self-evaluate your paper and if you think you "tried" and that it "went badly" you can withdraw. In this way the test is not corrected and it is possible to re-apply at the next exam (generally two weeks later).

Come and prepare the bibliographic research

Prepare a bibliographic research aimed at answering a dichotomous question such as "is plyometric training or using weights better to increase jumping height?". The aim is to seek the answer by reading the scientific literature (http://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmedopen_in_newopen_in_new) and not by relying on personal beliefs.

For this you need to:

  • Clearly indicate the object of the research and a brief description of the problem in the introduction
  • read AT LEAST ten articles (not systematic reviews!) and DO NOT need to translate them
  • comment on each one by reporting the abstract in English and reporting in ITALIAN the important information relating to Materials and Methods, Results, Statistics, final comments NOT ALREADY AVAILABLE IN THE ABSTRACT
  • prepare a taxonomic table that summarizes all the information in one fell swoop. Dedicate the columns to useful information (materials and methods, instrumentation, statistics, results,...) and not to information available elsewhere (author, title, name of the journal, for example)
  • write the conclusions trying to answer the initial question by highlighting which articles are for or against the two (or more) possibilities. Build a description highlighting the common aspects between the selected articles and the differences.
  • (optional). If the paper has the characteristics of a meta-analysis, create a Forest Plot based on the comparison of the effect sizes
  • Send the bibliographic research saved in PDF via email 15 days before writing to alberto.rainoldi@unito.it. An example title and to avoid boring specific discussions on what the deadline should be calculated. Let's imagine that the appeal is on the 27th of the month, so 15 days before means by 11.59pm on the 12th of the same month.
  • Due to copying in past years, a list of topics NOT eligible for review is published. Please review the regularly updated list.

How to prepare for the written exam

The exam will be based on questions on statistics and research methodology (see list published previously under Program), on chapters 6, 7, 8, 9, 10 and 11 of the book JR Thomas, JK Nelson, SJ Silverman, Research Methods in Physical Activity (Human Kinetics VI edition, Italian translation, Calzetti & Mariucci, 2011) and on the notes, slides of the lessons.

There will be 5 open-ended questions (0-4 points) and 10 closed-ended questions (0-1 point) for a total of 30 points.

 

CLARIFICATIONS RELATING TO THE DETERMINATION OF THE FINAL MARK.

The final grade comes from the average of the two tests, giving greater importance to the written test. In other words, for example, if the final average was 23.5, it will be rounded to 23 if obtained from 19 in writing and 28 in review, on the contrary to 24.

If the student has already taken one of the two tests in a previous session, he must inform the teacher using the notes tool when registering for the exam. If you still have to write the paper you can register, on the contrary if you are just waiting for the outcome of the review you will just have to register, fill in the note and you will receive the online vote proposal which you will have to accept or reject. In all cases it must report the results of the tests already taken (the review grade or the written test grade).

List of unacceptable topics starting from the February 2023 exams

Following an "improper" use of past reviews I am forced to limit the very vast field of possible topics. I repeat that you can make up any dichotomous question to which you don't know the answer and which you decide to search on PubMed.

However, the following topics and their variations on the theme will no longer be considered usable. In case of doubt (if you think there is some overlap with those in the published list that you simply cannot avoid by simply changing the theme!), write to me and we will evaluate the individual case (but only in this case please!)

  • Plyometric vs resistance training, use of weights to improve CMJ or football performance
  • Static, dynamic stretching and any other combination of stretching including foam rolling
  • Caffeine as a supplement or to improve power performance (strength and/or speed)
  • HIIT vs traditional training in endurance performance
  • HIIT vs aerobic/anaerobic training for diabetes, obesity or other pathologies
  • Injuries artificial vs natural grass
  • Tango, Tai Chi and Parkinson's
  • ACL reconstruction (from different tendons) and return to activity
  • Usefulness of the foam roller for DOMS and/or ROM
  • (continuously updated....)
Oggetto:

Attività di supporto

Ad ogni lezione, saranno ripresi e sintetizzati gli argomenti trattati precedentemente per verificare la corretta acquisizione e la comprensione dei contenuti. Slide e materiale presentato in aula sarà reso disponibile prima dell’inizio della lezione.

At each lesson, previously covered topics will be resumed and summarized to check for proper acquisition and understanding of the content. Slides and materials presented in the classroom will be made available prior to the start of the lesson.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

JR Thomas, JK Nelson, SJ Silverman, Research Methods in Physical Activity, Human Kinetics VI edizione, Traduzione italiana, Calzetti & Mariucci, 2011, (capitoli 6, 7, 8, 9, 10 e 11)

ACSM (A cura di). (2021). Linee guida per la valutazione funzionale e la prescrizione dell'esercizio fisico. Calzetti & Mariucci Editori.



Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    01/09/2024 alle ore 00:00
    Chiusura registrazione
    31/07/2025 alle ore 23:55
    N° massimo di studenti
    200 (Raggiunto questo numero di studenti registrati non sarà più possibile registrarsi a questo insegnamento!)
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 21/06/2024 15:35
    Location: https://educazionemotoria.campusnet.unito.it/robots.html
    Non cliccare qui!