Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Neurofisiologia, estetica e linguaggi del movimento

Oggetto:

Neurophysiology, aesthetics and movement languages

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice attività didattica
SUI0214
Docenti
Prof. Elisabetta Fea (Titolare del corso)
Dott. Marco Ivaldi (Titolare del corso)
Prof.ssa Stefania Rosso (Titolare del corso)
Oronzo Francabandera (Titolare del corso)
Corso di studio
[f091-c503] SCIENZE DELL'EDUCAZIONE MOTORIA E DELLE ATTIVITÀ ADATTATE
Anno
1° anno, 2° anno
Periodo
Annuale
Tipologia
A scelta dello studente
Crediti/Valenza
12
SSD attività didattica
M-EDF/01 - metodi e didattiche delle attivita' motorie
Erogazione
Tradizionale
Lingua
Italiano
Frequenza
Obbligatoria
Tipologia esame
Scritto più orale obbligatorio
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento concorre al conseguimento degli obiettivi formativi del corso in Scienze dell'Educazione Motoria e delle Attività Adattate (LM-67) ed è stato elaborato sulla base delle conoscenze e dei saperi contemporanei, i quali rappresenteranno il futuro prossimo e l'evoluzione dell'ambito scientifico anche delle scienze motorie. 

Molto spesso tratti umanistici e scientifici sono entrati in conflitto creando divergenze basate su aspetti meramente accademici e tassonomici. Lo studio del movimento umano non può prescindere invece dagli aspetti culturali, storici, sociali, filosofici che gli sono propri. Così si è pensato ad un corpus eterogeneo in cui convergano discipline anche apparentemente molto distanti tra loro, ma che incarnano saperi spesso erroneamente tralasciati. Così a fianco ad approfondimenti sulla genesi centrale del movimento umano, si trovano i linguaggi socio-culturali del movimento: dai principi estetici e culturali (tipici di linguaggi performativi come danza e teatro) a quelli propriamente sociali (come la prossemica, la programmazione neuro-linguistica e la comunicazione corporea). 

Infine una parte fondamentale del corpus è destinata agli aspetti alimentari legati al movimento umano; se siamo ciò che mangiamo è evidente che conoscere ciò di cui ci cibiamo è, in fondo, un viaggio verso l'intima conoscenza di noi stessi.

 

The course contributes to the achievement of the training objectives of the course in Motor Education Sciences and Adapted Activities (LM-67) and was elaborated on the basis of contemporary knowledge and knowledge, which will represent the near future and the evolution of the scientific field also in the motor sciences. Very often humanistic and scientific traits have entered into conflict creating divergences based on purely academic and taxonomic aspects. The study of human movement cannot be ignored instead by the cultural, historical, social and philosophical aspects that are proper to it. Thus we thought of a heterogeneous corpus in which even apparently very distant disciplines converge, but which embody knowledge that is often mistakenly overlooked. So alongside in-depth studies on the central genesis of human movement, we find the socio-cultural languages ​​of the movement: from aesthetic and cultural principles (typical of performative languages ​​such as dance and theater) to strictly social ones (such as proxemics, neuro-programming) language and body communication). Finally a fundamental part of the corpus is destined to the alimentary aspects linked to human movement; if we are what we eat it is evident that knowing what we eat is, after all, a journey towards the intimate knowledge of ourselves.

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

I risultati dell’apprendimento attesi saranno espressi tramite i Descrittori europei di Dublino che comprendono:

Conoscenza e capacità di comprensione

  • Dimostrare conoscenze e capacità di comprensione che consentano di elaborare e applicare idee originali, spesso in un contesto di ricerca relativamente allo studio del movimento umano.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione

  • Capacità di applicare conoscenze, capacità di comprensione e abilità nel risolvere problemi a tematiche nuove o non familiari, inserite in contesti più ampi (o interdisciplinari) connessi con il proprio settore di studio specifico.

Autonomia di giudizio

  • Capacità di integrare le conoscenze e gestire la complessità, nonché di formulare giudizi sulla base di informazioni limitate o incomplete, includendo la riflessione sulle responsabilità sociali ed etiche collegate all’applicazione delle conoscenze e giudizi.

 Abilità comunicative 

  • Comunicare in modo chiaro e privo di ambiguità le conclusioni, nonché le conoscenze e la ratio ad esse sottese, a interlocutori specialisti e non specialisti.

Capacità di apprendimento

  • Capacità di apprendimento che consenta di continuare a studiare per lo più in modo auto-diretto o autonomo.

Competenze trasversali e multidisciplinari sui diversi moduli, applicabili ad una visione divergente dello studio sul movimento umano.

 

The expected learning outcomes will be expressed through the Dublin European Descriptors which include:

Knowledge and understanding

  • Demonstrate knowledge and comprehension skills that allow the elaboration and application of original ideas, often in a research context relatively to the study of human movement.

Applying knowledge and understanding

  • Ability to apply knowledge, comprehension skills and ability to solve problems in new or unfamiliar topics, inserted in broader (or interdisciplinary) contexts connected with one's specific field of study.

Making judgements

  • Ability to integrate knowledge and manage complexity, as well as to formulate judgments based on limited or incomplete information, including reflection on social and ethical responsibilities related to the application of knowledge and judgments.

Communication skills

  • Communicate clearly and unambiguously the conclusions, as well as the knowledge and rationale underlying them, to specialist and non-specialist interlocutors.

Learning skills

  • Learning skills that allow one to continue to study mostly in a self-directed or autonomous way.

Transversal and multidisciplinary skills on the different modules, applicable to a divergent vision of the study on human movement.

Oggetto:

Programma

Neurofisiologia:

  • Strutture e funzioni del SNC e SNP

  • Il cervello dell'atleta: Neurofisiologia e sport estremi

  • Neurofisiologia e sport di resistenza

  • Neurofisiologia e sport attentivi

  • Neurofisiologia e neuroestetica (danza, percezione visiva e arti figurative, ritmo e beat musicali)

  • Natura neurofisiologica dell'arte performativa e rottura della quarta parete

  • Percezione sensoriale e sistema vestibolare, esterocezione e propriocezione

  • Utilizzo di sostanze psicotropiche, effetti centrali

  • Meccanismi della plasticità cerebrali (Tamietto and Pia experiments)

  • Neuroni specchio: imitazione e apprendimento, spazio di azione condiviso e spazio d'azione esteso

  • Homunculi corticali: sensitivo e motorio (Rasmussen e Penfield) e aree cerebrali: strutture, funzioni, topografia della corteccia cerebrale (Brodmann, Wernicke, Von Economo, Broca), ablazione sperimentale

  • Body awareness

  • Limiti della mente (Darren Brown experiments)

  • Neurofisiologia del sonno e dei sogni

  • Cervelletto (macchina neuronale) e movimento

  • Dual Tasking

  • qEEG e movimento

  • Ritmi circadiani e ultradiani

  • Cenni di neurobiologia

  • Gender studies e la neurofisiologia nei comportamenti sessuali

  • Gli esperimenti di Libet sulla coscienza della decisione e dell'atto: percezione e azione vs pensiero e azione

  • Mente, cervello e coscienza

  • Rapporti di encefalizzazione, neurogenesi, neuroontogenesi, neurofilogenesi, plasticità cerebrale

  • Miti sul cervello (percentuale di sfruttamento e teorie di Beyerstein)

  • Storia dello studio del cervello, dagli egizi alla medicina speculativa.

__________________________________________________________
Elementi oggetto di eventuali approfondimenti:

  • Meccanismi neurofisiologici nella postura e nel movimento: ruolo dei principali elementi strutturali del SN
  • L'apprendimento motorio ( potenziamento a lungo termine e recettore NMDA, ruolo del cervelletto nell'apprendimento, contributo del riflesso vestibolo-oculare, corteccia motoria primaria, aree corticali di controllo della corteccia primaria, dnamica dei nuclei della base, plasticità della corteccia motoria primaria: ripetizione e osservazione, quadro generale dell'apprendimento e modello interno)
  • Mente, cervello e sistemi informatici
  • Natura e genesi dell'azione motoria
  • Trasmissione neuronale
  • Neurochimica della memoria
  • Emozione e memoria
  • Il comportamento motorio
  • La programmazione centrale della motricità
  • La competenza motoria
  • Processi neurali a supporto dell'attività sportiva di alto livello
  • La neurofisiologia come sistema complesso


Equilibrio alimentare nello sportivo:

  • Alimentazione
  • Alimentazione e ruolo nella modificazione funzionale della plasticità
    sinaptica
  • Alimentazione ed epigenetica con approfondimento relativo ad allergie ed
    intolleranze alimentari, celiachia e NCGS
  • Alimentazione e relazione con l’asse intestino-cervello
  • Alimentazione ed estetica: disturbi del comportamento alimentare nella
    popolazione generale e in ambito sportivo

Estetica del movimento:

  • Rito e arte contemporanea. Indagine sullo sguardo
  • Arte astratta e arte performativa
  • Arte e creatività: processi di ideazione e comunicazione nella figura del performer
  • Lo spettacolo dal vivo fra pubblico partecipante e digitalità

Linguaggi del corpo:

  • Acquisizione delle competenze di base per l'analisi del linguaggio del corpo, in una prospettiva multidisciplinare. L'origine dell'attività performativa dal codice teatrale preclassico alla performing e body art dei giorni nostri.
  • Analisi del corpo inteso come piano di comunicazione polisemico e come testo iscritto delle tribù sociali. La comunicazione sensoriale, i codici espressivi, le relazioni emotive di comunità nell'arte partecipata e nello spettacolo dal vivo. 

 

Neurophysiology:

  • Structures and functions of the CNS and PNS
  • The athlete's brain: Neurophysiology and extreme sports
  • Neurophysiology and endurance sports
  • Neurophysiology and attention sports
  • Neurophysiology and neuroesthetics (dance, visual perception and figurative arts, rhythm and musical beats)
  • Neurophysiological nature of performative art and breaking of the fourth wall
  • Sensory perception and vestibular system, exteroception and proprioception
  • Use of psychotropic substances, central effects
  • Mechanisms of brain plasticity (Tamietto and Pia experiments)
  • Mirror neurons: imitation and learning, shared action space and extended action space
  • Cortical homunculi: sensory and motor (Rasmussen and Penfield) and brain areas: structures, functions, topography of the cerebral cortex (Brodmann, Wernicke, Von Economo, Broca), experimental ablation
  • Body awareness
  • Limitations of the mind (Darren Brown experiments)
  • Neurophysiology of sleep and dreams
  • Cerebellum (neuronal machine) and movement
  • Dual Tasking
  • qEEG and movement
  • Circadian and ultradian rhythms
  • Outline of neurobiology
  • Gender studies and neurophysiology in sexual behavior
  • Libet's experiments on decision and act consciousness: perception and action versus thought and action
  • Mind, brain and consciousness
  • Relationships of encephalization, neurogenesis, neuroontogenesis, neurophilogenesis, brain plasticity
  • Myths about the brain (percentage of exploitation and theories of Beyerstein)
  • History of the study of the brain, from the Egyptians to speculative medicine.

Elements subject to further investigation:

  • Neurophysiological mechanisms in posture and movement: role of the main structural elements of the SN
  • Motor learning (long-term enhancement and NMDA receptor, role of cerebellum in learning, contribution of vestibular-ocular reflex, primary motor cortex, cortical control areas of primary cortex, dynamics of base nuclei, plasticity of primary motor cortex : repetition and observation, general framework of learning and internal model)
  • Mind, brain and computer systems
  • Nature and genesis of motor action
  • Neuronal transmission
  • Neurochemistry of memory
  • Emotion and memory
  • Motor behavior
  • Central programming of motor skills
  • Motor competence
  • Neural processes supporting high level sports activity
  • Neurophysiology as a complex system


Food balance:

  • Population evolution. Anthropology and nutrition
  • Food geography. Mediterranean area. Okinawa. Ethiopia
  • Power and movement
  • Synaptic plasticity and nitric oxide
  • Power & epigenetics
  • Nutrition & brain
  • Power and aesthetics. Body modeling. Adipose organ and physiological regulation of fat accumulation
  • Power and aesthetics. Eating disorders: anorexia nervosa, bulimia nervosa, binge eating disorders, night eating disorder, NAS. Eating disorders in sports: athletic anorexia, vigoressia, reverse anorexia, DCA male syndrome

Aesthetic of the movement:

  • Rite and contemporary art. Gaze survey
  • Abstract art and performative art
  • Art and creativity: processes of conception and communication in the role of the performer
  • The live show between participating public and digital

Body languages

  • Acquisition of the basic skills for the analysis of body language, in a multidisciplinary perspective, introduction of the critical approach and methodologies
  • Semiotic analysis of the body as communication field and as a written text of social tribes. The course will deepen the analysis of body language in performing arts.
Oggetto:

Modalità di insegnamento

L'insegnamento prevede 96 ore. Salvo ulteriori restrizioni ingenerate dall'andamento pandemico, che verranno prontamente comunicate, la modalità di somministrazione del corso prevede lezioni frontali in presenza con eventuali videoregistrazioni delle medesime sulla piattaforma Webex, in ogni caso verranno fornite lezioni video registrate o audio-presentazioni specificatamente allestite. Il materiale didattico verrà reso disponibile tramite la piattaforma Moodle attraverso la pagina E-Learning. Le istruzioni per l'utilizzo della piattaforma sono disponibili a questo link. Fino a quando l'emergenza sanitaria sarà in corso, la frequenza alle lezioni non sarà obbligatoria.

 

COURSE STRUCTURE

Teaching classes last 96 hours. Provided there have been no later restrictions due to the pandemic situation, which will be promptly communicated, the course’s methods of administration provide front lectures in attendance with possible video records of the same on the Webex platform. In any case, video records lessons or audio presentations will be supplied, specifically prepared. The teaching material will be available by means of the Moodle Platform through the E-learning page. Instructions on how to use the platform are available at this link. As long as the medical emergency is ongoing, attendance to lectures is not mandatory.

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

Una verifica in itinere per ogni modulo sul grado di acquisizione e comprensione dei contenuti dei diversi programmi sarà svolta durante i due semestri. La votazione sarà espressa in trentesimi e concorrerà a 1/2 del voto finale.

Durante le sessioni di esame vi sarà una valutazione orale trasversale alle quattro discipline che concorrerà al restante 1/2 del voto finale.

Studenti fuori corso: l'esame si svolgerà oralmente sui testi consigliati in bibliografia

Studenti con esonero dalla frequenza (atleti, malattia etc., si veda paragrafo Modalità di insegnamento): l'esame si svolgerà oralmente sul testi consigliati in bibliografia e sull'intero programma.

Studenti non di lingua italiana: a richiesta l'esame potrà essere effettuato in lingua inglese, con risposte in inglese, francese e spagnolo.

A seguito dell'emergenza CODIV-19, l'esame si svolgerà nella stessa modalità prevista in presenza, con l'unico cambiamento legato al fatto che verrà svolto in modalità videoconferenza (i candidati iscritti all'appello riceveranno il giorno prima invito su webex).

Il candidato si presenterà all'esame avendo già sostenuto le prove in itinere e verrà svolto un breve colloquio orale volto a definire la votazione finale con tutta la commissione congiunta.

Nel caso in cui un candidato difettasse di un giudizio oppure volesse migliorare la valutazione in itinere sarà cura della commissione prevedere un approfondimento specifico sui moduli che non hanno avuto valutazione o che siano insufficienti o non pienamente soddisfacenti.

Linguaggi del corpo

Sarà svolta una verifica intermedia scritta sul grado di apprendimento, cui seguirà in sede di orale una discussione sui temi del corso e i materiali oggetto delle lezioni stesse.

 

Evaluation of the individual modules.

During the oral assessment exam going over the four disciplines.

Out of course students: the exam will take place orally based on books recommended in the bibliography.

Students with exemption from attendance (athletes, illness etc.): the exam will take place orally based on books recommended in the bibliography on the whole program.

Non-Italian language students: on request, the exam can be conducted in English, with answers in English, French and Spanish.

Following the CODIV-19 emergency, the exam will take place in the same way as in the presence, with the only change related to the fact that it will be carried out in videoconference mode (the candidates registered for the appeal will receive the invitation on webex the day before) .

The candidate will present himself for the exam having already taken the tests during the course and a short oral interview will be held to define the final vote with the whole joint commission.

In the event that a candidate lacks a judgment or wants to improve the ongoing evaluation, the commission will be responsible for providing a specific study on the modules that have not been evaluated or that are insufficient or not flatly satisfactory.

 

Body languages

An intermediate test about the general knowledge level will occur during the course, with a general discussion, during the oral exam, about the main topics deepened during the lessons.

Oggetto:

Attività di supporto

I docenti sono a disposizione per qualsiasi chiarimento (si veda il profilo accademico del docente per i dettagli).

Professors is available for any explanation (consulting the academic profile of the professor for more details).

Testi consigliati e bibliografia



Oggetto:
Libro
Titolo:  
Studi neuroscientifici sull'arte: dai neuroni specchio allo specchio onirico
Anno pubblicazione:  
2016
Editore:  
Calzetti e Mariucci Editori
Autore:  
Alessandra Calcinotto, Marco Ivaldi
ISBN  
Obbligatorio:  
Si


Oggetto:
Libro
Titolo:  
Storia del Teatro
Anno pubblicazione:  
2000
Editore:  
Marsilio editore
Autore:  
Oscar G. Brockett
ISBN  
Obbligatorio:  
No


Oggetto:
Libro
Titolo:  
L'attore invisibile
Anno pubblicazione:  
2000
Editore:  
Bulzoni Editore
Autore:  
Yoshi Oida e Lorna Marshall
ISBN  
Obbligatorio:  
No
Oggetto:

Neurofisiologia:

L'apprendimento motorio tra mente e cervello. Le basi neurofisiologiche dell'azione
Autore: Gori, Tanga
Casa editrice: Calzetti - Mariucci
ISBN: 8886533225
Url: http://www.unilibro.it/libro/gori-mario-tanga-mario/apprendimento-motorio-mente-cervello-basi-neurofisiologiche-dell-azione/9788886533225

Linee generali di neurofisiologia del movimento
Autore: Taiti
Casa editrice: Società Stampa Sportiva
Url: http://www.unilibro.it/libro/taiti-p-/linee-generali-neurofisiologia-movimento/892241

Neurofisiologia della postura
Autore: Valentino
Casa editrice: Edizioni Scientifiche Cuzzolin
Url: http://www.unilibro.it/libro/valentino-b-/neurofisiologia-della-postura-e-test-emg/940903

La memoria, aspetti neurofisiologici
Autore: Gasbarri, Tomaz
Casa editrice: EdiSES
ISBN: 8879593056
Url: http://www.unilibro.it/libro/gasbarri/la-memoria-aspetti-neurofisiologici/9788879593052

Neurofisiologia della mente e della coscienza
Autore: Bassetti, Benini, Nunez, Scanziani
Casa editrice: Longo editore
ISBN: 8880634208
Url: http://www.unilibro.it/libro/neurofisiologia-della-mente-e-della-coscienza/9788880634201

Sonno e sogno
Autore: ManciaEdizione: Laterza
ISBN: 8842079677
Url: http://www.unilibro.it/libro/mancia-mauro/sonno-sogno/9788842079675

Estetica del movimento:

Approfondimenti:
Letture opere Sofocle, ShaKespeare, Goldoni, Ibsen, Brecht, Ionesco.
 
Linguaggi del corpo:

Il corso verterà sullo studio e l'approfondimento di alcune figure artistiche centrali nello studio e nell'evoluzione dei linguaggi del corpo negli ultimi decenni, collegando il concetto di rito a quello di arte performativa.

I materiali didattici riferibili al corso e le relative letture di approfondimento saranno disponibili su moodle con i link ai materiali riferibili alle lezioni svolte.

Si suggerisce inoltre la lettura di 

ONTOLOGIA DELLA PERFORMANCE ART - Tesi di Dottorato di: Marta Rosa

Fruibile al seguente link https://etd.adm.unipi.it/theses/available/etd-03032019-205047/unrestricted/TESI_DI_DOTTORATO_ROSA.pdf

 

Equilibri alimentari nello sportivo:

Le letture di approfondimento ed i link ai materiali riferibili alle lezioni svolte saranno inserite sulla piattaforma Moodle successivamente alla lezione

The oral exam (with a possible intermediate written test during the course of the lessons) will focus on the study and deepening of some artistic figures relevant to the study and evolution of body languages in recent decades, linking the concept of ritual to that of performing art.

The teaching materials are available on moodle with links referable to the lessons

Neurophysiology

Yarrow, K., Brown, P., & Krakauer, J. W. (2009). Inside the brain of an elite athlete: the neural processes that support high achievement in sports. Nature Reviews Neuroscience, 10(8), 585.
 
Aesthetic of the movement
G. Toscano - Performance Art. Campo di produzione e aspetti relazionali http://eprints-phd.biblio.unitn.it/224/1/Giuseppe_Toscano_tesi_dottorale_gennaio_2010.pdf - also available in the course docsLea Vergine, Body art e storie simili. Il corpo come linguaggio, Milano, Skira, 2000
 
Body languages
The course will focus on the analysis of some performative creations made by the main artists involved in the process of renewal of the body languages in the last decades. Books and materials will be available on moodle platform.

Suggested reading

ONTOLOGIA DELLA PERFORMANCE ART - Tesi di Dottorato di: Marta Rosa
link https://etd.adm.unipi.it/theses/available/etd-03032019-205047/unrestricted/TESI_DI_DOTTORATO_ROSA.pdf

 
Food balance
The in-depth readings and links to materials referable to the lessons held will be posted on the Moodle platform after the lesson


Oggetto:

Note

Le lezioni a distanza si potranno seguire direttamente sulla pagina webex del docente

Le registrazioni delle lezioni ed il materiale didattico sono disponibili anche sulla pagina moodle del corso

Distance lessons can be followed directly on the teacher's webex page.

The recordings of the lessons and the teaching material are also available on the moodle page of the course

Registrazione
  • Chiusa
    Apertura registrazione
    10/11/2021 alle ore 08:30
    Chiusura registrazione
    10/11/2021 alle ore 23:55
    N° massimo di studenti
    25 (Raggiunto questo numero di studenti registrati non sarà più possibile registrarsi a questo insegnamento!)
    Oggetto:
    Ultimo aggiornamento: 10/11/2022 10:12
    Non cliccare qui!