Vai al contenuto principale
Coronavirus: aggiornamenti per la comunità universitaria / Coronavirus: updates for UniTo Community
Oggetto:
Oggetto:

Psicologia

Oggetto:

Psychology

Oggetto:

Anno accademico 2021/2022

Codice dell'attività didattica
SUI0171
Docenti
Prof.ssa Emanuela Rabaglietti (Titolare del corso)
Cristina O. Mosso (Titolare del corso)
Corso di studi
[f091-c503] SCIENZE DELL'EDUCAZIONE MOTORIA E DELLE ATTIVITÀ ADATTATE
Anno
2° anno
Periodo didattico
Secondo semestre
Tipologia
Caratterizzante
Crediti/Valenza
6
SSD dell'attività didattica
M-PSI/04 - psicologia dello sviluppo e psicologia dell'educazione
Modalità di erogazione
Tradizionale
Lingua di insegnamento
Italiano
Modalità di frequenza
Obbligatoria
Tipologia d'esame
Scritto con orale a seguire
Oggetto:

Sommario insegnamento

Oggetto:

Obiettivi formativi

L'insegnamento contribuisce al raggiungimento degli obiettivi formativi del Corso di Studi di Scienze dell'Educazione Motoria e delle Attività Adattate.

Il corso di Psicologia è finalizzato a far conoscere:

  • l'evoluzione dei paradigmi più recenti sugli sviluppi teorici della materia nell'ambito del contestualismo evolutivo e del modello dei sistemi dinamici;
  • lo sviluppo nel ciclo di vita, nello specifico dei periodi inerenti la fanciullezza, l'adolescenza e la giovane età adulta nonchè dell'età anziana, riferito alle transizioni normative e non normative e ai punti di svolta;
  • i compiti di sviluppo ed i fattori di protezione e di rischio fisico e psicosociale caratteristici della società contemporanea e riferiti agli individui nelle diverse fasi del ciclo di vita, al fine di una promozione del loro benessere e sviluppo ottimale all'interno dei vari contesti di vita e facendo riferimento al contributo delle attività motorie e sportive.

The course contributes to the achievement of the educational objective of the Degree Course and the Course of Studies.

The course of Psychology aimed to introduce Students to:

  • advances in knowledge on recent theoretical framework of Psychology, in particular Developmental Psychology within the Developmental Contextualism and Dynamic Systems Model paradigms;
  • the development in the life-span, in particular during childhood, adolescence and young adulthood and elderly and related to normative and non-normative transitions and turning points;
  • the developmental tasks and protective and risk psychosocial factors typical of contemporary society, concerning individuals in different periods of the life span with the aim to promote both well-being and optimal development of individuals in the different contexts of life, and referring to the contribution of physical activities and sports.

 

Oggetto:

Risultati dell'apprendimento attesi

I risultati dell’apprendimento attesi saranno espressi tramite i Descrittori europei di Dublino e che comprendono:

Conoscenza e capacità di comprensione

  • La conoscenza e capacità di comprensione degli argomenti del programma del corso.

Capacità di applicare conoscenza e comprensione

  • La capacità di applicare conoscenza e comprensione nell’ambito del corso.

Autonomia di giudizio

  • L’autonomia di giudizio e di analisi specifico del corso.

Abilità comunicative 

  • Le abilità comunicative e proprietà di linguaggio in ambito didattico.

Capacità di apprendimento

  • Le capacità di apprendimento funzionali in futuri ambiti istituzionali quali Master e/o dottorati di ricerca.

Si prevede pertanto che gli studenti e le studentesse acquisiscano conoscenze e competenze avanzate della Psicologia finalizzate alla progettazione di attività adattate alle esigenze della persona durante il ciclo di vita.

Nello specifico, il programma contempla che gli studenti e le studentesse abbiano maturato  conoscenza e capacità di comprensione, oltre che capacità di apprendere, capacità di applicare conoscenza e comprensione, autonomia di giudizio, abilità comunicative nell'ambito della Psicologia e con particolare riguardo della Psicologia del ciclo di vita, finalizzate alla progettazione di attività adattate alle esigenze della persona e del contesto con riferimento al contributo delle attività motorie e sportive.

Tutto questo finalizzato alla capacità:

  • di svolgere un'analisi critica, avvalendosi di strumenti adeguati, dei processi sottostanti le transazioni normative e non normative nel ciclo di vita, con particolare attenzione alla fanciullezza, all'adolescenza e giovane età adulta nonché all'età anziana;
  • di progettare e/o valutare programmi di intervento volti alla promozione del benessere e dello sviluppo ottimale degli individui nel ciclo di vita con un'attenzione al contributo delle attività motorie e sportive.

 

The expected learning outcomes will be expressed through the Dublin European Descriptors and which include:

Knowledge and understanding

  • Knowledge and understanding of the program topics of the course.

Applying knowledge and understanding

  • The ability to apply knowledge and understanding within the course..

Making judgements

  • The autonomy of judgment and specific analysis for the course..

Communication skills

  • Communication skills and language properties in teaching.

Learning skills

  • Functional learning skills in future institutional fields such as Masters and / or PhDs.

Therefore, it is expected that students acquire advanced knowledge and ability of Psychology aimed at the design adapted activities about the needs of individuals during the life span.

Specifically, the program contemplates that students acquire knowledge and understanding as well as ability to apply knowledge and understanding, judgment skills, communication skills in the field of Psychology and particularly with regard Life-span Psychology, aimed at designing adapted activities to the needs of individuals during the life span, and referred to of physical activities and sports contribution.

All this aimed at ability:

  • to conduct a critical analysis, using appropriate instruments, the underlying processes normative and non-normative transitions in the life span, with particular attention to childhood, adolescence and young adulthood and old age;
  • to design and / or evaluate intervention programs to promote the well-being and optimal development of individuals in the life span with an attention to the contribution of physical activities and sports.
Oggetto:

Modalità di insegnamento

Le lezioni dell'insegnamento hanno una durata complessiva di 48 ore (pari a 32 ore per la parte tenuta dalla prof. Rabaglietti e a 16 ore per la parte tenuta dalla prof. Mosso). Salvo ulteriori restrizioni ingenerate dall'andamento pandemico, che verranno prontamente comunicate, la modalità di somministrazione del corso prevede lezioni frontali in presenza con eventuali videoregistrazioni delle medesime sulla piattaforma Webex, in ogni caso verranno fornite lezioni video registrate o audio-presentazioni specificatamente allestite. Il materiale didattico verrà reso disponibile tramite la piattaforma Moodle attraverso la pagina E-Learning. Le istruzioni per l'utilizzo della piattaforma sono disponibili a questo link. Fino a quando l'emergenza sanitaria sarà in corso, la frequenza alle lezioni non sarà obbligatoria.

 

Le lezioni frontali saranno accompagnate, quale integrazione della parte istituzionale, da approfondimenti sui principali temi di dibattito nella psicologia contemporanea in relazione allo sviluppo motorio in condizioni tipiche e atipiche, attraverso attività svolte in aula come la partecipazione a gruppi di lettura e la visione di filmati. 

 

 

Teaching classes last 48 hours (equivalent to 32 hours for the part held by Prof. Rabaglietti and 16 hours for the part held by Prof. Mosso). Provided there have been no later restrictions due to the pandemic situation, which will be promptly communicated, the course’s methods of administration provide front lectures in attendance with possible video records of the same on the Webex platform. In any case, video records lessons or audio presentations will be supplied, specifically prepared. The teaching material will be available by means of the Moodle Platform through the E-learning page. Instructions on how to use the platform are available at this link. As long as the medical emergency is ongoing, attendance to lectures is not mandatory.

The course is to integrate the institutional part, a part-depth on the topics discussed, with activities in the classroom such as participation in reading groups.

 

Oggetto:

Modalità di verifica dell'apprendimento

L'esame è composto delle seguenti valutazioni:

a) una parte scritta costituita da 15 domande a risposta multipla con 4 opzioni di risposta sui contenuti del testo di riferimento e del materiale fornito a lezione. La valutatazione è in trentesimi: 2 punti per ogni risposta corretta, -0.25 punti per ogni risposta errata, 0 punti per ogni risposta mancante. Lo studente deve conseguire un minimo di 18/30.

Il tempo dell'esame scritto sarà pari a 25 minuti.

b) orale su 1 testo a scelta dalla lista indicata nella bibliografia.

Le domande effettuate oralmente verificano la capacità degli studenti di comprendere e comunicare i concetti sia generali della disciplina sia specifici, tra cui aspetti analitici e metodologici. La verifica orale consiste almeno di tre domande. Ogni risposta viene valutata con un voto da 0 a 30 e la valutazione complessiva viene calcolata come media matematica.

Nella deteminazione del voto finale viene tenuto in conto delle valutazioni della parte scritta e della parte orale. L'espressione finale del voto sarà in trentesimi.

La validità dell'esame è annuale.

 

The exam consists of the following parts:

a) a written test consisting of 15 multiple choice questions with 4 answer options on the contents of the reference book and the material provided in class. The evaluation is in thirtieths: 2 points for each correct answer, -0.25 points will be deducted for each incorrect answers, 0 points for missing answers. The student must achieve a minimum of 18/30.

The written exam time will be 25 minutes.

b) oral on 1 text chosen from a list provided as per program.

The oral questions test the abilities of the students to understand and communicate both basic and specific concepts of the discipline, includin analytical and methodological aspects.

The oral examination consists of at least three questions. Each answer is evaluated as mark between 0 and 30 and mathematical average is used as the global evaluation.

In the determination of the final grade, the assessments of the written part and the oral section are taken into account. The final expression of the mark will be thirty.

The validity of the exam is annual.

 

 

Oggetto:

Attività di supporto

Oggetto:

Programma

L'insegnamento, a partire dai fondamenti della Psicologia, intende fornire conoscenze di tipo psicologico che costituiranno la base della strutturazione di competenze indispensabili alla progettazione di attività adattate alle esigenze della persona in relazione alle risorse ed ai vincoli individuali e contestuali. In esso verrà sviluppato il tema delle principali transizioni normative e non normative nel ciclo di vita delle persone all'interno dell'attuale società contemporanea, con particolare attenzione a periodi come la fanciullezza, l'adolescenza e la giovane età adulta nonché l'età anziana, tenendo conto dei vari fattori, individuali, contestuali e sociali, che - specie durante tali transizioni - possono contribuire a trasformare profondamente i percorsi di sviluppo delle persone, in modo positivo o negativo, anche a seconda delle risorse su cui tali persone possono fare affidamento, tra queste il riferimento sarà al contributo delle attività motorie e sportive.

I contenuti del corso verteranno sui seguenti aspetti:

  • Concetti dello sviluppo;
  • Concezioni dello sviluppo: lo sviluppo nel ciclo di vita e cenni sui modelli teorici;
  • Le transizioni nel ciclo di vita tra il normativo ed il non normativo con attenzione ai principali disturbi psicopatologici e alla relazione educativa, tenendo conto dell’approccio centrato sulla persona e sui contesti sociali.

The course, starting from the foundations of Psychology, aims to provide knowledge of psychological types that form the basis for structuring abilities essential to planning adapted activities to the requirements of people referred to their resources and constraints. In it will be developed the theme of the main normative and not-normative transitions in the life span of the people within the current contemporary society, with particular attention to periods such as childhood, adolescence and young adulthood and old age, taking into account various factors, individual, contextual and social, which - especially during such transitions - can help transform profoundly the development paths of the people, in a positive or negative, also depending on the resources on which these people can rely. Among them the reference will be the contribution of physical activities and sports.

The contents of the course will cover the following aspects:

  • Concepts of development
  • Conceptions of development: the development of the life span and notes on theoretical models
  • The transitions in the life span between the normative and non-normative with particular attention to main psychopathological disorder and educational relationship, taking into account the person-centred approach and social contexts.

Testi consigliati e bibliografia

Oggetto:

Uno tra i seguenti testi a scelta:

Albiero P. (a cura di, 2011). Il benessere psicosociale in adolescenza. Roma: Carocci

Aureli T., Bascelli E., Camodeca M., Di Sano S. (2008).Il bambino in classe. Roma: Carocci

Bonino, S. (2008). Mille file mi legano qui. Vivere la malatta. Bari: Laterza

Bonino S., Cattelino E. Ciairano S. (2007). Adolescenti e rischio. Comportamenti, funzioni e fattori di protezione. Firenze: Giunti

Bonino S., Borghi M., Calandri E., Graziano F. (2021). Vivere con la sclerosi multipla. SM-Stare Meglio: un percorso di gruppo per il sostegno psicologico a persone neo-diagnosticate. Trento: Erickson

Ciairano S. (2008, a cura di). Le attività motorie e sportive nello sviluppo degli adolescenti. Bari: Laterza

Cornoldi C., Zaccaria S. (2011). In classe ho un bambino che…Firenze: Giunti

Cottini L. (2003). Psicomotricità. Roma: Carocci

Cristini, C. Porro A., Cesa-Bianchi M. (2011). Le capacità di recupero dell’anziano. Milano: Franco Angeli

Di Nuovo S. (2018). Alunni speciali, bisogni speciali. Bologna: Il Mulino

Menesini E., Nocentini A.L. (2015). Il bullismo a scuola. Firenze: Giunti

Molinari L., Mameli C. (2015). Gestire la classe. Bologna: Il Mulino

Zambianchi M., Ricci Bitti P.E. (2011). Tempo, salute, benessere. Bologna: CLUEB

Zambianchi M., Ricci Bitti P.E. (2012). Invecchiamento positivo. Roma: Carocci

Zoia S. (2004). Lo sviluppo motorio del bambino. Roma: Carocci

 

Ulteriore bibliografia verrà fornita nel corso delle lezioni 

The books and modalities are the same of the Italian program for the students who can read Italian. Otherwise an alternative list of references in English can be available upon request.

Further references will be provided in the course of the lessons

 

 



Oggetto:

Orario lezioni

GiorniOreAula
Martedì9:30 - 11:30
Mercoledì13:00 - 15:00

Lezioni: dal 28/02/2022 al 13/05/2022

Oggetto:

Note

Comunicazioni di inizio corso (al 25 febbraio 2022).

Le lezioni si terranno in presenza presso l' Edificio Ex Stampa - via Marenco: ingresso Via Chiabrera, 27 - Torino

E' garantita la modalità da remoto in modalità sincrona, streaming sulla piattaforma Webex delle docenti:

Prof.ssa Cristina Mosso https://unito.webex.com/meet/cristina.mosso

Prof.ssa Emanuela Rabaglietti https://unito.webex.com/meet/emanuela.rabaglietti

Per l’accesso alle lezioni in aula studentesse e studenti dovranno essere muniti di Green Pass e prenotare anticipatamente tramite Student Booking.

 

Oggetto:
Ultimo aggiornamento: 10/03/2022 01:55
Non cliccare qui!